Ad Expo2015 si aggiunge la World Fair Trade Week

La World Fair Trade Week – Settimana Mondiale del Commercio Equo e Solidale – è il più importante evento internazionale del settore.

La prossima edizione di questo evento biennale si tiene a Milano dal 22 al 31 maggio 2015: per dieci giorni la città sarà la “Capitale mondiale del Commercio Equo e Solidale”.

La World Fair Trade Week e i suoi contenuti, sviluppati in 50 anni di esperienza in tutto il mondo dal movimento del Commercio Equo e Solidale, si comporrà di vari momenti partecipativi:

  • La conferenza biennale del WFTO;

  • La sfilata di Fair and Ethical Fashion Show;

  • Le degustazioni di Milano Fair Cuisine;

  • Lo spazio seminariale del Fair Trade Symposium;

  • L’Assemblea di AGICES-Equo Garantito;

  • Milano Fair City, la fiera mondiale del commercio equo e solidale;

La scelta della città, Milano, e del periodo – il primo mese di Expo2015 – darà maggiore visibilità a questo momento di incontro e al movimento del Commercio Equo e Solidale in generale. La presenza di tante persone da tutto il mondo contribuirà a far conoscere  un movimento che da decenni nelle sue azioni l’utopia di un modo più giusto, in cui tutti hanno diritto non solo al cibo, ma a una vita dignitosa.

Il tema di Expo2015 “Nutrire il Pianeta – Energia per la Vita”, è dunque parte di questa nostra vocazione, e lavorando sul campo abbiamo acquisito esperienze e competenze che riteniamo utili per affrontare un tema così complesso.Le principali cause della fame che tuttora coinvolge quasi un abitante su 7 del pianeta sono povertà, sfruttamento ed esclusione sociale, tutti fattori che non sono frutto del destino, ma che sono spesso conseguenze di precise scelte politiche ed economiche. Riteniamo che questa constatazione sia il punto di partenza necessario per elaborare qualunque strategia efficace sul tema che caratterizza Expo, e che dovrebbe affrontare.Altromercato ha contribuito, in seno ad AGICES, a scrivere un position paper che spiega compiutamente il nostro punto di vista su Expo2015: http://www.equogarantito.org/nutrire-il- pianeta-la-posizione-del-commercio-equo-e-solidale-italiano-su-expo-2015/ OltrExpo –


OltrExpo – Le iniziative di Altromercato

Altromercato ha deciso di essere promotore di iniziative sul tema del cibo, in un arco temporale che va dall’inizio della World Fair Trade Week sino alla fine di Expo2015, ovvero dal 22 maggio al 31 ottobre 2015. La mobilitazione si chiamerà “OltrExpo” e inizierà con la presenza di uno Stand presso la Fabbrica del Vapore, che è lo spazio espositivo di Milano Fair City, la Fiera della World Fair Trade Week (28-31 maggio).

Logo_MILANOFAIRCITY1

In questo Stand, in cui verranno invitati alcuni nostri produttori dal mondo e dall’Italia, si alterneranno degustazioni, eventi culturali, musica e momenti di incontro con i nostri produttori e con gli amici del mondo del commercio equo e solidale italiani ed internazionali.

Saranno protagonisti nello spazio Altromercato PFTC dalle Filippine (produttori di zucchero e banane), Sasha dall’India (produttori delle miscele di spezie “masala indiano” e artigianato), PARC dalla Palestina (produttore di cous cous, mandorle e olio) e Anapqui dalla Bolivia (produttore di quinoa).Per il Solidale Italiano, Campo dei Miracoli (Trani), Divieto di Sosta (Biella), Pietra di Scarto (Cerignola), Coop. Girolomoni (Colline Marchigiane), Coop. I Germogli (Lombardia) e Coop. L’Arcolaio (Siracusa).

Al termine della World Fair Trade Week, OltrExpo continuerà non solo a Milano e in Lombardia, ma lungo tutta l’Italia, animato dalle iniziative dei Soci e delle Botteghe sul  territorio. L’obiettivo è quello di costruire un calendario nutrito di iniziative riguardanti il Cibo, in stretta correlazione anche con Il Circolo del Cibo,  la community online, che si affiancherà e rinforzerà le iniziative sul territorio, dando a tutte e a ciascuna una vetrina nazionale e non soltanto locale.

OltreExpo avrà un prodotto-totem che verrà utilizzato come concreto esempio di cosa significa “Nutrire il mondo”: una confezione di pasta del Solidale Italiano e una di riso Java, alimenti di base in tutto il pianeta, che incarnano nella sua stessa realizzazione e distribuzione i valori di Altromercato e dei nostri produttori, in Italia e nel mondo.